Le Carni

Le carni che serviamo sono tutte rigorosamente fresche. Quelle ovine, provengono da allevatori con bestiame allo stato brado prevalentemente in territori montani dei comuni di Terelle, Colle San Magno e San Vittore del Lazio. Le carni di maiale arrivano in parte dal nostro comprensorio, in parte dalle colline senesi, patria del maiale di razza “Cinta Senese”, famoso per la prelibatezza delle sue carni.

Oltre alla classica bistecca (braciola), nel nostro locale, è possibile assaporare anche il filetto, sempre di Cinta Senese, preparato con un velo di lardo di Colonnata e prugne secche.

Un discorso a parte merita la carne bovina, elusivamente di razza Chianina, proveniente appunto dalla Valdichiana.  La preparazione avviene seguendo rigidamente, il protocollo previsto per la preparazione della Fiorentina. La carne viene cotta, in sala, alla griglia arroventata su braci di leccio o quercia, condita con sale rosa dell’Himalaya, viene servita a tavola su un vassoio di pietra ollare riscaldato nel forno a legna, ciò consente al cliente di gustarla sempre calda, e al grado di cottura desiderato. Le nostre carni vengono fornite accompagnate da un documento, esposto in sala a beneficio dei clienti, nel quale si evidenzia con la massima tranciabilità tutto il percorso delle carni stesse, dalla nascita della bestia, fino alla tavola.